CONDIVIDI
Roma, 18 apr. (Labitalia) - C'è tempo fino a lunedì 1 maggio per iscriversi alla seconda edizione del 'Future Female Leaders - Sales Edition', l'evento dedicato da Procter & Gamble alle future manager del settore commerciale. Un'iniziativa che torna dopo il successo dello scorso anno e che si terrà martedì 16 e mercoledì 17 maggio, a Roma, presso la sede della multinazionale, con l'obiettivo di avvicinare le studentesse all'ultimo anno del corso di laurea o neo-laureate al mondo del commerciale, scardinando lo stereotipo per cui questo settore è 'più adatto agli uomini'. Le partecipanti potranno così conquistarsi la possibilità di iniziare uno stage in P&G. Partecipare è semplice: le studentesse interessate potranno iscriversi sostenendo due test online disponibili al link http://bit.ly/2otdLfr; un primo quiz in cui sarà valutata la personalità e una seconda prova di logica con la richiesta finale di inviare il proprio curriculum. Se supereranno i test, avranno davanti a loro una grande occasione professionale: potranno trascorrere una intera giornata con le leader della divisione Commerciale di P&G e conoscere le opportunità che questo settore potrà offrire alla loro carriera. Come dimostrano i numeri, infatti, sono sempre di più le donne che si interessano al settore commerciale: in P&G tra tutte le candidature ricevute nel settore commerciale, la percentuale femminile è quasi al 45%. Un numero significativo ma che può crescere ancora, specie se si considera che ogni anno arrivano circa 15mila curricula, il 50% dei quali da studentesse. "La divisione Commericiale e il Trade Marketing sono aree chiave per P&G, assolutamente strategiche per il nostro business e per la creazione di valore del Gruppo. Siamo convinti che sia arrivato il momento di andare oltre i pregiudizi di genere in questo ambito e questo evento ne è un esempio: le giovani studentesse o le neo-laureate potranno incontrare e discutere personalmente delle loro carriere con le nostre top manager traendo da loro ispirazione", commenta Cinzia Angeli, responsabile Clienti internazionali di P&G. "Attraverso l'ascolto delle loro esperienze, avranno la dimostrazione di come è possibile, con competenza e determinazione, raggiungere obiettivi professionali importanti, conciliando vita privata e lavoro, e ottenendo grandi soddisfazioni anche in campi che un tempo erano ritenuti poco adatti alle donne. Scopriranno come alcuni tratti femminili fatti di attenzione ai dettagli, intuizione e sensibilità possono essere fondamentali per una brillante carriera nella divisione Commerciale", aggiunge Angeli. Rispetto al passato, il mondo Commerciale è molto cambiato: è un lavoro che oggi consente molta autonomia, lasciando spazio alla capacità individuale di pianificazione degli impegni e degli orari. Lavorare nella divisione commerciale, inoltre, vuol dire possedere capacità relazionali che consentono di costruire un rapporto di fiducia con il cliente, ma anche abilità analitiche e manageriali che portano a sviluppare piani commerciali, promozionali e di marketing adatti alle singole esigenze. Un mix di capacità che le studentesse potranno dimostrare di avere, cogliendo così l'opportunità di iniziare uno stage.