Home Adnkronos Energia: Italia Solare, maggiore spinta su rinnovabili

Energia: Italia Solare, maggiore spinta su rinnovabili

CONDIVIDI
Roma, 13 set. (AdnKronos) - "Maggiore spinta alle rinnovabili per un'Italia sempre più indipendente dal fossile e dall'estero". Italia Solare, nel documento inviato oggi al ministero dello Sviluppo economico con la sua posizione sulla Strategia energetica nazionale (Sen), rimarca come serva puntare in modo più deciso alla crescita delle rinnovabili, fotovoltaico in primis: si suggerisce, in particolare, "di aumentare il target delle rinnovabili sul fabbisogno energetico dal 27% al 35%. Ciò significa innalzare il contributo delle rinnovabili elettriche dal 48-50% al 55-60%. E' indispensabile per puntare al 100% da rinnovabili al 2050, in linea con i paesi europei più virtuosi". La Sen, sostiene Italia Solare, "dovrebbe inoltre avere una visione anche al 2050, che è lo stesso obiettivo temporale del Piano Energia e Clima che dobbiamo presentare tra pochi mesi nell'ambito dell'Accordo di Parigi. Nella Sen si prevede un fotovoltaico che contribuisca al 2030 con oltre 60 TWh/anno di energia, rispetto agli attuali circa 20 TWh/anno. Significa che da un lato bisogna preservare la produzione attuale e dall'altro installare in 12 anni oltre 30 GWp di nuovi impianti fotovoltaici". I cambiamenti climatici, rileva ancora Italia Solare, "impongono che la riduzione delle emissioni climalteranti divenga una priorità assoluta". Proprio per questo Italia Solare chiede al Governo "di farsi portavoce in ambito europeo" a favore di una carbon tax. Ma non solo. L'associazione chiede "che la transizione energetica faccia perno sull'accelerazione della crescita delle rinnovabili e non su un ulteriore rafforzamento del gas, come è invece ora nella Sen, che comporterebbe un consolidamento della dipendenza dall'estero e eccessivi investimenti che per essere sfruttati al meglio rischierebbero di far rallentare la crescita delle rinnovabili e dell'efficienza energetica".