10.5 C
Catania
giovedì 30 marzo 2017

Cronaca

Home Cronaca

I Testimoni di Geova invitano tutti ad assistere all’assemblea annuale

I Testimoni di Geova invitano tutta la comunità locale alla loro annuale assemblea di circoscrizione che si terrà presso la Sala delle Assemblee dei...

Sondrio: incidente a Samolaco, due morti (2)

(AdnKronos) - Secondo quanto sino ad ora ricostruito dalla polizia intervenuta sul posto G.D., di anni 24, residente a Piuro (Sondrio), alla guida dell'autovettura BMW X3, solo a bordo, stava percorrendo la S.P. 2 'Trivulzia' con direzione di marcia Chiavenna ? Novate Mezzola. Giunto in prossimità del centro abitato di Era, comune di Samolaco, per cause in corso di accertamento, ha urtato frontalmente una Toyota Yaris condotta da C.F. di anni 23 e con a bordo G.F. di anni 19, che giungeva con direzione di marcia opposta; nel violento impatto entrambe le persone sull'autovettura Toyota Yaris hanno riportato lesioni mortali. La strada provinciale è rimasta chiusa al traffico per circa 5 ore ed è stato predisposto un percorso alternativo. Sono tutt'ora in corso accertamenti da parte dalle pattuglie della Polizia Stradale del Distaccamento di Mese e della Sezione di Sondrio, volti a stabilire l'esatta dinamica dei fatti.

Riscossione Sicilia: Fiumefreddo, “ho pagato tutto”‘

"Ho pagato tutto". Ribatte così il presidente di Riscossione Sicilia, Antonio Fiumefreddo alle accuse rilanciate da un dossier interno che sostiene che lui sia...

Il gruppo Onorato Armatori rafforza la sua presenza in Sicilia

Una nave ro-pax per dare il via alla linea merci e passeggeri Malta- Catania con una rete di collegamenti che consentirà agli autotrasportatori di...
video

Partita Catania – Foggia, denunciati ultras

Questa mattina agenti della Digos hanno eseguito 5 perquisizioni nei confronti di altrettanti supporter catanesi del cartello ultras “Estrema Appartenenza” della curva sud (che...

Etna, nuova fase eruttiva

Ancora un nuova fase eruttiva dell'Etna, con una colata che la notte scorsa era ben visibile anche da Catania. Il 'braccio', bene alimentato, emerge...

L’Etna dà ancora spettacolo, eruzioni e colate visibili da Catania

Catania, 30 mar. (Adnkronos) - Spettacolare flusso eruttivo sull'Etna, con una colata che si osserva anche da Catania. Il 'braccio', bene alimentato, emerge dalla bocca che si è aperta alla base del nuovo cratere di Sud-Est, a quota 3.010 metri, e presenta delle 'digitizzazioni' che lo fanno espandere ad alta quota. La colata a quota 2.800 metri circa si 'ingrotta', riapparendo duecento metri dopo, proseguendo in direzione Sud-Ovest. Il fronte più avanzato è a quota 2.400 metri, in una zona sommitale e desertica del vulcano attivo più alto d'Europa. La nuova fase eruttiva non impatta sull'operatività dell'aeroporto internazionale del capoluogo etneo.

L’Etna dà ancora spettacolo, eruzioni e colate visibili da Catania

Catania, 30 mar. (Adnkronos) - Spettacolare flusso eruttivo sull'Etna, con una colata che si osserva anche da Catania. Il 'braccio', bene alimentato, emerge dalla bocca che si è aperta alla base del nuovo cratere di Sud-Est, a quota 3.010 metri, e presenta delle 'digitizzazioni' che lo fanno espandere ad alta quota. La colata a quota 2.800 metri circa si 'ingrotta', riapparendo duecento metri dopo, proseguendo in direzione Sud-Ovest. Il fronte più avanzato è a quota 2.400 metri, in una zona sommitale e desertica del vulcano attivo più alto d'Europa. La nuova fase eruttiva non impatta sull'operatività dell'aeroporto internazionale del capoluogo etneo.

Brescia: operazione ‘Plastic Bag’, tre arresti per bancarotta fraudolenta

Milano, 30 mar. (AdnKronos) - La Guardia di Finanza di Brescia, nell'ambito dell'operazione ribattezzata 'Plastic Bag', ha arrestato tre persone, responsabili di bancarotta fraudolenta per un valore di 6 milioni di euro. All'origine delle indagini il fallimento, nel 2015, di una società bresciana, operante nel settore della commercializzazione di materiale plastico. In particolare, il Nucleo di Polizia Tributaria ? G.T.E. ha scoperto la bancarotta per ingenti acquisti di merce senza pagamenti e rivendite contestuali in nero a soggetti compiacenti. Il meccanismo fraudolento ha portato, lo scorso 28 marzo, i finanzieri ad arrestare i 3 responsabili (1 cittadino svedese in carcere e 2 bresciani ai domiciliari), amministratori di diritto e di fatto della società, per aver 'fatto sparire' i beni escludendoli dalla procedura fallimentare. Dall'aprile al luglio 2014, l'azienda ha acquistato a credito da numerosi fornitori in Italia e all'estero materiale plastico, per circa 3.000.000 di euro. Mentre si attendevano i pagamenti, il materiale acquistato spariva e veniva immediatamente rivenduto in nero utilizzando anche false fatture e falsi documenti di trasporto. Le fiamme gialle bresciane, a seguito delle investigazioni, degli accertamenti bancari, delle escussioni testimoniali, dell'esecuzione di decreti di perquisizione e sequestro, hanno riscontrato vendite documentate alle quali corrispondevano però ulteriori mancati pagamenti per altri 3.000.000 di euro. I crediti societari, mai soddisfatti, andavano ad aumentare il passivo fallimentare della società per un danno complessivo di circa 6.000.000 di euro.

Sondrio: incidente a Samolaco, due morti

Milano, 30 mar. (AdnKronos) - Grave incidente nella notte a Era di Samolaco, in provincia di Sondrio. Nello scontro tra due auto, poco prima dell'una, due persone sono morte, mentre una terza è stata accompagnata a Sondalo con l'elisoccorso e si trova ora in buone condizioni. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente. Sul posto sono intervenuti l'Elisoccorso Como, l'automedica Nuova Olonio, Msi Chiavenna e l'ambulanza Chiavenna.

I Testimoni di Geova invitano tutti ad assistere all’assemblea annuale

I Testimoni di Geova invitano tutta la comunità locale alla loro annuale assemblea di circoscrizione che si terrà presso la Sala delle Assemblee dei...