22.5 C
Catania
venerdì 21 luglio 2017
Home Autori Articoli di Carlo Barbagallo

Carlo Barbagallo

20 ARTICOLI 0 COMMENTI

Ecco come funziona la velocizzazione ferroviaria in Sicilia

È impresa di certo stancante quella di Giosuè Malaponti, Presidente del Comitato Pendolari Siciliani – Ciufer, che è costretto a denunciare (un giorno sì...

Scuola terzo millennio: memoria storica sottratta ai giovani

Giorni addietro (3 giugno) nella sezione “Cultura” l’Agenzia Ansa riportava i dati emersi dalla websurvey di Skuola.net: Novecento: grande protagonista del quinto anno delle...

Le Ferrovie in Sicilia e le favole del ministro Delrio

Meno di due settimane addietro (il 20 maggio) scrivevamo sulla delicata questione del trasporto ferroviario in Sicilia, (quasi) una telenovela che viene ammannita ai...

Sicilia e opere pubbliche: si declina sempre al futuro o peggio

Per i Siciliani non è certo una novità: quando si parla di opere pubbliche il verbo si declina sempre al futuro, anche se le...

Sicilia e Turismo: tante sorprese nelle “Uova di Pasqua”

In realtà non si dovrebbe parlare di “sorpresa” nelle tradizionali “Uova di Pasqua”, parlando del Turismo di questo periodo in Sicilia: il trend in crescita...

Sicilia: non si parla più né di disoccupati, né di migranti

Come nelle migliori previsioni periodiche: in Sicilia (e altrove) non si parla più né di disoccupazione, né del flusso migranti dalla Libia. Questi argomenti vengono...

Migranti: gli “accordi italiani” con i Libici non servono a nulla

È opportuno che la diplomazia italiana compia tutti i passi possibili, con tutte le varie sfaccettature che rappresentano la Libia di oggi, ma gli...

Il Turismo internazionale privilegia una Sicilia inerte

Può apparire paradossale, ma il Turismo internazionale privilegia una Sicilia che fa ben poco per promuovere le sue enormi potenzialità, che fa ben poco per...

Si celebra l’Europa all’ombra del terrorismo jihadista

Nel Terzo Millennio, nel mondo della globalizzazione, si celebra l’Unione Europea all’ombra del terrorismo di matrice jihadista:  Roma domani è città blindata per i...

Senza soluzione il problema migranti? I “buonisti” tacciono

Tace in Italia il coro dei “buonisti” di fronte all’immane tragedia dei migranti/profughi, forse (e solo forse) avendo preso coscienza che non è con...